Consiglio regionale: filiera agroindustriale per la canapa

02/08/2019

 
Attraverso tale legge, approvata all’unanimità, si rafforzano le opportunità di coltivazione e di impiego della canapa, esclusivamente quella di tipo industriale, per la creazione di una filiera territoriale, prioritariamente locale.
A partire dal comparto agricolo, a beneficiare delle possibilità offerte da questa legge potranno essere il settore industriale, il cartario, il tessile e l’alimentare, ma anche settori innovativi come la bioedilizia, le bioplastiche e la cosmetica.

La copertura finanziaria iniziale, relativa alle annualità 2020/2021, sarà di 360mila euro, derivanti dal Programma di sviluppo rurale, per interventi volti a promuovere l’attività sementiera, il reperimento del seme o del materiali di propagazione, la meccanizzazione, la realizzazione di impianti di lavorazione e trasformazione, l’utilizzo della coltura ai fini di fitodepurazione per la bonifica di siti inquinati.
Inoltre, verranno incentivate l’uso di terre incolte, le ricerche e gli studi di fattibilità per gli utilizzi industriali e le attività informative rivolte all’acquisto consapevole dei prodotti realizzati con la canapa.

Link

  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via Filonzi, 11 - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2019 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy