Interventi di sostegno alla realizzazione di investimenti produttivi innovativi sul territorio della Regione Marche, in attuazione della L.R. n. 53 del 31 dicembre 2020

14/10/2021

Reshoring: recupero e riqualificazione di fabbricati dismessi o ampliamento unità


La Regione Marche intende promuovere interventi di rilancio della propensione agli investimenti del sistema produttivo favorendo il potenziamento di investimenti idonei a sviluppare l’indotto ed agire da volano per la crescita del tessuto imprenditoriale locale, in grado di:
• favorire l’insediamento di imprese mediante il recupero di fabbricati dismessi ubicati in aree artigiane ed industriali;
• recupero di fabbricati dismessi;
• produrre significativi effetti occupazionali diretti ed indiretti;
• favorire la creazione di nuove imprese giovanili;
• spingere i processi di aggregazione di imprese ed il rafforzamento delle filiere di fornitura;
• riqualificare gli edifici esistenti e limitare il consumo di suolo.

I beneficiari dell’intervento sono le PMI artigianali e industriali, in forma singola, o aggregata.
L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto in conto capitale, nelle misura del 50% con un limite massimo di € 50.000,00 di contributo concedibile.

La presentazione della domanda di contributo potrà essere effettuata a partire dal 14 ottobre 2021 ed entro il 24 novembre 2021.

 

Link

  • Emergenza Coronavirus
  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via R. Bianchi snc - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120 
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2021 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy