I nostri soci, le confindustrie di:
Confindustria Centro Adriatico / Confindustria Macerata / Confindustria Marche Nord

Conclusa la missione imprenditoriale di Confindustria Marche in Tunisia: esiti e prospettive

27/02/2012

Conclusa la missione imprenditoriale di Confindustria Marche in Tunisia: esiti e prospettive. Numerose le imprese marchigiane interessate ad esplorare le potenzialità offerte dal mercato tunisino

Ha fatto rientro in Italia la nutrita delegazione di imprenditori marchigiani che ha partecipato alla missione economica organizzata da Confindustria Marche in Tunisia: una trentina tra imprenditori e collaboratori, in rappresentanza di 21 aziende marchigiane dei settori meccanico, elettronico, impiantistica, arredamento, filiera dell’edilizia ed informatica, hanno raggiunto Tunisi il 12 febbraio scorso nonostante il fine settimana caratterizzato dalla storica bufera di neve.

Preceduta dai due incontri preparatori di dicembre presso le sedi confindustriali di Ancona e Pesaro l’iniziativa, promossa nell’ambito del progetto “Mediterraneo” a cura del Coordinamento Internazionalizzazione di Confindustria Marche, è stata preceduta da una attività di ricerca partner in loco a cura della società Delta Consulting di Tunisi. La missione imprenditoriale aveva come obiettivo quello di esplorare le nuove opportunità di collaborazione e di partenariato con il paese nordafricano: interessanti le prospettive che si sono aperte dato il trend di crescita che presenta infatti oggi la “nuova Tunisia”, che è al contempo un ponte di accesso al difficile e complicato mercato libico.


Nel corso dei due giorni di permanenza a Tunisi, la delegazione ha avuto incontri istituzionali con l’Ambasciatore d’Italia Pietro Benassi e alcuni importanti rappresentanti del governo tunisino e della Confederazione delle Imprese locali.
A seguire, si sono svolti incontri bilaterali tra le aziende della delegazione e quelle locali secondo agende personalizzate predisposte, prima della partenza, dalla società Delta Consulting di Tunisi. Gli incontri hanno testimoniato vivo interesse per le produzioni marchigiane e confermato che il mercato tunisino, pur nella fase di transizione che sta attraversando, si sta riaprendo e presenta opportunità sia sul fronte commerciale sia delle collaborazioni produttive che ne fanno un centro di interesse economico fondamentale per tutta l’area nordafricana.
 

“In un periodo di crisi come quello attuale, visti anche gli ottimi risultati ottenuti – ha commentato il Vice Presidente del Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Marche Gilberto Romanini al rientro dalla missione – è più che mai necessario proseguire nella direzione già intrapresa di offrire supporto concreto alle piccole e medie imprese, al fine di presentarsi in modo aggregato e organizzato sui mercati esteri. Anche le imprese di piccole dimensioni debbono considerare il processo di internazionalizzazione non più soltanto come una mera eventualità, ma al contrario, come un percorso necessario per restare competitivi sia sul mercato nazionale che internazionale”.
 

  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via Filonzi, 11 - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2019 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy