I nostri soci, le confindustrie di:
Confindustria Centro Adriatico / Confindustria Macerata / Confindustria Marche Nord

Il sistema Turismo di Confindustria Marche alla Consulta dei Territori a Roma

02/03/2012

La Consulta regionale delle Imprese Turistiche di Confindustria Marche - con il suo Presidente Alessandro Crucianelli, i Vicepresidenti Cav. Lav. Paola Michelacci e Roberto Bagalini, il membro di Giunta Gianluca Vecchi - ha partecipato al summit nazionale sul turismo svoltosi il 1° marzo a Roma su convocazione di Federturismo Nazionale.

La Consulta regionale delle Imprese Turistiche di Confindustria Marche - con il suo Presidente Alessandro Crucianelli, i Vicepresidenti Cav. Lav. Paola Michelacci e Roberto Bagalini, il membro di Giunta Gianluca Vecchi - ha partecipato al summit nazionale sul turismo svoltosi il 1° marzo a Roma su convocazione di Federturismo Nazionale.
 
Presenti quasi tutte le organizzazioni regionali e territoriali italiane, è stata una grande occasione per fare il punto sul momento che sta vivendo il turismo in Italia. Esaminati, in particolare, i maggiori problemi di categoria tra i quali i rapporti con le Regioni, la formazione, l’internazionalizzazione, il lavoro delle piccole imprese, il contratto nazionale del lavoro, la tassa di soggiorno e il possibile aumento Iva.
 
Il Presidente di Federturismo, Renzo Iorio, si è fatto portavoce di alcune istanze da portare al ministro Piero Gnudi, con cui ha un filo diretto essendo quest’ultimo anche membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Nazionale.
Per le Marche, il Presidente della Consulta Regionale Crucianelli ha presentato un progetto di Marketing turistico che cerca di attivare una possibile sinergia a livello nazionale, andando a verificare regione per regione, sezione per sezione turismo delle Associazioni Territoriali, la possibilità di creare momenti di commercializzazione con approfondimenti sulla conoscenza di mercati, scambio e vendita di prodotti, workshop, educational tour tra tutti i soci, attraverso il grande Sistema Confindustria che - con 18 Confindustrie regionali, 100 Associazioni territoriali, 25 Federazioni di settore, 2 Federazioni di scopo, 99 Associazioni di categoria, 21 Soci Aggregati, 265 Organizzazioni associate, 148.952 Imprese, 5498.851 addetti - ha i numeri per creare un grande network turistico.
 
La Dott.ssa Paola Michelacci, Presidente della Sezione Turismo di Pesaro Urbino ha sollecitato un intervento più pressante verso il Ministro per eliminare la tassa di soggiorno e ha chiesto al sistema confindustriale di inserire il turismo quando si organizzano missioni all’estero volte alla conoscenza e sviluppo di mercati.
 
Roberto Bagalini, Presidente della sezione Turismo di Fermo ha chiesto informazioni più dettagliate sull’Ebit, Ente Bilaterale Italiano, e di valutare la possibilità in qualche modo di entrare a far parte del circuito EXPO 2015.
 
La riunione si è conclusa con la decisione di attuare il progetto di marketing della Consulta Marche, giudicato il migliore portato sul tavolo nazionale. Il prossimo incontro, su invito del Presidente Crucianelli, si svolgerà ad Ancona il prossimo giugno.
 
  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via Filonzi, 11 - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2019 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy