I nostri soci, le confindustrie di:
Confindustria Centro Adriatico / Confindustria Macerata / Confindustria Marche Nord

Marchio di qualità delle strutture ricettive “Ospitalità italiana-Regione Marche”

29/07/2019

Domande entro il 30 luglio

 
Decreto n. 117 del 11/07/2019 - P.F. TURISMO
POR FESR Marche 2014/2020 – Asse 6 – azione 17.1.3.A – intervento “Valorizzazione turistica dei cluster attraverso interventi di qualificazione dei prodotti e dei territori” - Marchio di qualità delle strutture ricettive “Ospitalità italiana-Regione Marche” - Deliberazione della Giunta regionale n.608 del 21/05/2019. Marchio di qualità delle strutture ricettive ospitalità italiana – Regione Marche, per l’anno 2019. Approvazione del bando di selezione e dei disciplinari

La Regione Marche - in attuazione dell’articolo 20 della Legge Regionale N. 9/2006 e a seguito del protocollo d’intesa sottoscritto tra la Regione Marche e la Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura delle Marche - conferisce agli alberghi, alle residenze turistiche alberghiere, alle attività ricettive rurali (country house) e ai campeggi che hanno i requisiti previsti dal presente bando, un marchio di qualità denominato Ospitalità Italiana-Regione Marche come elemento distintivo e selettivo di qualità dell’offerta dei servizi di ricettività.

Sono ammesse alla selezione per l'assegnazione del marchio Ospitalità Italiana-Regione Marche le strutture ricettive alberghiere operanti nella Regione Marche:
• classificate con 1, 2, 3, 4 o 5 stelle;
• iscritte nel Registro Imprese;
• in regola con le disposizioni normative vigenti;
• che dispongano di camere fornite di bagno;
• che forniscano il servizio di prima colazione.

Sono altresì ammesse le attività ricettive rurali e i campeggi, regolamentati dalla legge regionale n. 9/2006. Le domande di ammissione alla selezione vanno redatte sull’apposito modulo in distribuzione negli sportelli della Camera di Commercio delle Marche, scaricabile dal sito della stessa Camera, e vanno sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto richiedente ai sensi dell’articolo 38 del DPR 445/2000.

Le domande vanno spedite entro il 30 luglio 2019 esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo: cciaa@pec.marche.camcom.it
 

Link

  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via Filonzi, 11 - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2019 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy