Nuova ordinanza del Presidente Acquaroli: bloccati gli spostamenti nelle seconde case da fuori regione per non residenti o domiciliati nelle Marche

29/03/2021


Freno agli spostamenti nelle Marche, da fuori regione, per il periodo Pasquale. 
Il Presidente della Regione, Francesco Acquaroli, ha firmato l’ordinanza per vietare ai cittadini non residenti e non domiciliati nelle Marche di raggiungere le proprie abitazioni, diverse da quella principale (le cosiddette “seconde case”), nel periodo Pasquale.

L’ordinanza entra in vigore lunedì 29 marzo compreso e sarà valida fino alle 24 di lunedì 5 aprile.

Lo spostamento resta consentito solo in presenza di comprovate esigenze lavorative o situazione di necessità o motivi di salute, sempre mediante l’uso dell’autocertificazione. Un provvedimento ritenuto necessario in forza del principio di precauzione e alla luce dell’evolversi della situazione pandemica nelle Marche.

Link

  • Emergenza Coronavirus
  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via R. Bianchi snc - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120 
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2021 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy