I nostri soci, le confindustrie di:
Confindustria Centro Adriatico / Confindustria Macerata / Confindustria Marche Nord

MARKETPLACEDAY. Terza edizione dell'evento dedicato al business delle imprese

23/05/2016

L'iniziativa è organizzata da Confindustria Ancona con la collaborazione della Piccola Industria di Confindustria Marche


Presentata questa mattina, nella sede di Confindustria Ancona, la terza edizione della manifestazione MarketPlaceDAY, l’evento dedicato al business delle imprese organizzato da Confindustria Ancona con la collaborazione della Piccola Industria di Confindustria Marche.

Obiettivo principale della manifestazione che si svolgerà al Palaindoor di Ancona il prossimo venerdì 27 maggio, è quello di favorire la conoscenza, le relazioni ed il network tra imprenditori: tra gli espositori saranno presenti imprese grandi e piccole, manifatturiere e di servizi, marchigiane e di fuori regione, start-up e aziende mature.
In tutto 500 desk suddivisi tra le varie espositive: Area aziende, Area Internazionalizzazione, Fiera dell’Innovazione (in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche), Area start-up, Area Credito, Area Retindustria e Area Sponsor.

Il Presidente di Confindustria Ancona Claudio Schiavoni ha fatto gli onori di casa ricordando quanto sia importante per la crescita delle aziende e del territorio creare ambiti di incontro e di contaminazione tra imprenditori.
“Uno dei fini principali che un’Associazione come Confindustria deve perseguire e che ho messo come uno dei punti del mio programma di mandato – ha dichiarato Schiavoni - è quello di fare da collante tra i soci, favorendo le occasioni di incontro e di scambio.
Il MarketPlaceDAY è espressione concreta di questa volontà: l’aumento esponenziale degli espositori dalla prima alla terza edizione è un’ulteriore riprova della dinamicità della nostra associazione e della sua capacità di “fare rete” partendo dall’interno.
Tra le tante aree presenti in questa giornata mi preme sottolineare l’importanza dell’area internazionalizzazione, che darà modo ai nostri imprenditori di dialogare con operatori economici e rappresentanti istituzionali stranieri. Sappiamo bene quanto sia importante oggi per un'azienda, per la sua stessa sopravvivenza, aprirsi ai mercati internazionali e provare ad intercettare le occasioni di business ovunque nel mondo esse si manifestino: e questo lo è anche per chi, come molti di noi, non sono sul mercato finale ma sono contoterzisti e fornitori. Rispetto anche a solo qualche anno fa notiamo nelle nostre associate una maggiore propensione ad affacciarsi sui mercati esteri, a diversificare quelli di sbocco, laddove l’estero è già realtà, ed una maggior capacità ad operare in contesti lontani e spesso non facili, sia in termini commerciali che sotto il profilo del rischio paese”.

Il presidente di Confindustria Marche Bruno Bucciarelli ha voluto sottolineare che “questa iniziativa è la dimostrazione concreta della vitalità della nostra industria. Siamo ancora dentro il lungo periodo di crisi che ha colpito il nostro sistema ma si avvertono segnali incoraggianti testimoniati non soltanto dai numeri ma soprattutto da un'emozione, un sentimento, che si avverte dialogando con gli imprenditori che hanno fiducia, che progettano, che investono, che sperano. Questa iniziativa è il teatro più adatto perché queste emozioni si trasformino in fatti concreti”.

“MarketPlaceDAY è un progetto che mi sta particolarmente a cuore – ha dichiarato Diego Mingarelli, Presidente Piccola Industria provinciale e regionale e promotore dell’iniziativa – perché incarna quei valori sani della nostra imprenditoria che rappresenta la colonna portante dell’economia del territorio.
Da 100 desk nel 2014 siamo passati a 330 nel 2015 e quest’anno siamo a 500 desk suddivisi tra aziende, start-up, delegazioni estere, Università, Istituti di Credito, Retindustria e sponsor. Le aziende confermate sono quasi 300 (il 60% circa manifatturiere) e rappresentano quasi 15.000 dipendenti e un fatturato complessivo di circa 14 miliardi di euro.
Le aree espositive si arricchiscono inoltre con la Fiera dell’Innovazione realizzata in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche: un’area dove sarà possibile toccare con mano le ultime frontiere tecnologiche della manifattura 4.0 che prevede l’integrazione profonda delle tecnologie digitali nei processi industriali manifatturieri.
E non ultimo quest’anno avremo l’onore di ospitare il neo eletto presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, che ha scelto di venire ad Ancona il primo giorno dopo la sua elezione: un segnale di attenzione verso il nostro territorio di cui non possiamo che essere orgogliosi.
I punti di forza di questa iniziativa sono la presenza di aziende grandi e aziende piccole, della provincia ma anche provenienti da tutta il territorio nazionale, della manifattura accanto a servizi. E mi piace sottolineare infine anche la reale e concreta possibilità che avranno i partecipanti di creare reti, sinergie, network perché questo è il primo obiettivo che ha dato vita all’iniziativa 2 anni fa: siamo convinti che quando si mettono insieme così tanti imprenditori, succede sempre qualcosa di positivo”. E’ già successo nelle due edizioni precedenti e siamo certi che quest’anno faremo ancora meglio.

Anche il Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi ha portato il suo contributo alla presentazione dell’iniziativa: “L’evento pensato come una fiera, un mercato dell’innovazione – ha affermato Longhi - rappresenta uno strumento semplice ed efficace per far incontrare le imprese con l’Università Politecnica delle Marche e trasferire i valori della ricerca nei diversi ambiti produttivi”.

“L’economia 4.0 e lo scenario globalizzato in cui si afferma, necessitano per il proprio sviluppo di una logica di piazza. Fare piazza, creare momenti di condivisione, occasioni di confronto tra realtà diverse, innestando percorsi di crescita e piantando nuovi semi di innovazione e sviluppo imprenditoriale sono gli obiettivi che caratterizzano la filosofia di ESG89 Group” ha dichiarato Giovanni Giorgetti, Ceo e Founder di ESG89 Group. In questa ottica ESG89 ha deciso di sostenere in qualità di MAIN Partner d’eccezione la Terza Edizione del MarketPlace Day. La presenza di ESG89 all’interno di questa iniziativa è un’occasione per fare ponte e dimostrare che il business ha una matrice dialogica imprescindibile. Favorire la conoscenza, le relazioni ed il network tra gli imprenditori, sono le premesse che da sempre orientano il lavoro di ESG89 Group, network che interagisce costantemente con i propri stakeholder economici e politici regionali e più in generale, dell’ITALIA di MEZZO”.
 

 

Link

  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via Filonzi, 11 - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2019 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy