Emergenza Coronavirus



Confindustria, attraverso la Task force Coronavirus e il Programma Gestione Emergenze - PGE, coordinato da Piccola Industria, è in prima linea per rispondere in maniera efficace ed efficiente alle richieste che l’emergenza Covid-19 sta generando.

PGE sta infatti lavorando con la Protezione Civile per mappare le aziende produttrici di dispositivi medici e DPI, su tutto il territorio nazionale, sulla base delle richieste provenienti dal Ministero della Salute. Con la collaborazione delle Associazioni di settore coinvolte, si stanno identificando e contattando le imprese fornitrici sulla base delle tipologie di prodotti e dei quantitativi richiesti per verificare disponibilità, tempi e capacità produttive.

Confindustria sta monitorando anche l’impatto dell’emergenza sulle imprese e si sta attivando con il Governo per definire le misure più urgenti per affrontarla. Al riguardo ha creato una sezione ad hoc del sito https://www.confindustria.it/coronavirus in cui trovate la documentazione relativa all'emergenza (provvedimenti, note informative):  https://www.confindustria.it/coronavirus/info
Proprio per comprendere più approfonditamente gli effetti dell’emergenza sulle imprese e per identificare le misure più appropriate e orientare così in maniera più efficace e mirata gli interventi del Governo, Confindustria ha predisposto una "Indagine sugli effetti del Covid-19 per le imprese italiane".
Nell’ambito delle attività promosse dalla Task Force di Confindustria sull’emergenza Coronavirus è emersa la necessità di effettuare ad aprile una nuova edizione dell'indagine per dar seguito a quella chiusa all'inizio di marzo. Dal 6 maggio è possibile partecipare alla III edizione dell'indagine che include anche le problematiche connesse all'erogazione della liquidità bancaria, data l’importanza del tema per la ripresa della produzione. L'indagine resterà aperta fino a mercoledì 13 maggio.
Il 14 marzo è stato firmato dalle parti sociali il Protocollo di sicurezza nei luoghi di lavoro, aggiornato in data 24 aprile 2020 (v. Protocollo di sicurezza aggiornato)
Il 2 aprile è stato siglato l'accordo tra Confindustria e il Commissario straordinario Domenico Arcuri per rispondere all’emergenza Covid-19 sostenendo la continuità produttiva delle imprese e garantendo la tutela della salute dei lavoratori.
PAGINA DEDICATA AI FORNITORI COVID-19: iniziativa del Programma Gestione Emergenze di Piccola Industria.  Data la sempre maggiore richiesta di segnalazioni di imprese referenziate per forniture di prodotti e servizi necessari ad affrontare la ripresa delle attività produttive, Confindustria dedica una pagina del proprio sito ai “Fornitori Covid-19” contenente un elenco delle imprese associate che offrono la loro qualificata esperienza nel settore. Le imprese che vogliono proporre i propri servizi possono compilare il form dedicato. Per maggiori informazioni: fornituracovid@confindustria.it


A livello regionale il sistema Confindustria delle Marche sta seguendo quotidianamente l’evolversi della situazione sia nei confronti delle imprese associate sia nei confronti delle Istituzioni preposte. E' possibile scaricare il documento contenente le proposte avanzate da Confindustria Marche in occasione degli incontri del Tavolo sull'emergenza Coronavirus istituito dalla Regione Marche.
Sono  inoltre disponibili i risultati definitivi dell'indagine, realizzata a marzo dal Centro Studi di Confindustria Marche, sugli effetti del Covid-19 sulle imprese delle Marche, nonché della Seconda edizione dell'Indagine sugli effetti del Covid-19 per le imprese delle Marche.
Il 21 marzo è stata sottoscritta l’Intesa istituzionale territoriale per la regolamentazione degli strumenti di sostegno al reddito per i lavoratori dipendenti che non hanno accesso alla cassa integrazione ordinaria (leggi l'accordo).

Infine, è possibile scaricare le ordinanze del Presidente della Giunta Regionale Marche, a partire dal 25 febbraio 2020, e consultare la pagina di approfondimento dedicata all'emergenza COVID-19.
 

 

 

Documenti

Link

  • Emergenza Coronavirus
  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via R. Bianchi snc - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.29048268 
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2020 Confindustria Marche - Credits - Privacy - Cookie policy