I nostri soci, le confindustrie di:
Ancona / Ascoli Piceno / Fermo / Macerata / Pesaro Urbino

“Il risultato medio del secondo trimestre 2022 nasconde dinamiche molto differenziate ..."


 
“Il risultato medio del secondo trimestre 2022 - ha dichiarato il Presidente di Confindustria Marche Claudio Schiavoni – nasconde dinamiche molto differenziate e diverse velocità di recupero tra settori dell’economia con alcuni comparti che avevano già beneficiato del migliorato clima congiunturale in chiusura di 2021 e altri – come il comparto moda – che hanno beneficiato solo ora della ripresa della domanda. Molto significativo resta il ruolo delle esogene relative al costo e alla disponibilità dei fattori, inclusa l’energia.
Le difficoltà sui mercati di approvvigionamento e la crescita dei costi – ormai molto visibili nelle dichiarazioni degli operatori relative agli scambi sui mercati degli input e prodotti finiti – stanno comprimendo la flessibilità di azione delle imprese e mettendo a rischio la regolarità dei processi produttivi.
Lo scenario economico sempre più complicato e l’incertezza sull’evoluzione della guerra - ha concluso Schiavoni - spiegano il peggioramento delle aspettative di domanda e produzione delle imprese per il trimestre luglio-settembre 2022”.
 

Link

  •  

Segui i nostri feed RSS:

Contatti

Confindustria Marche

Via R. Bianchi snc - 60131 ANCONA
Tel 071.2855111 Fax 071.2855120 
Codice fiscale 80002450429
info@confindustria.marche.it
posta certificata

 

© Copyright 2022 Confindustria Marche - Credits - GDPR - Informativa - Cookie policy - Modifica impostazioni cookie